Acconsento all'utilizzo dei cookie
Ok Accetto Info Informazioni
6

Una giornata ad Abu Dhabi: Tour e attrazioni da non perdere

Visualizza tutti i tour e le attività che puoi fare ad Abu Dhabi Visualizza tutti i tour e le attività che puoi fare ad Abu Dhabi da 30€ mostra disponibilità

Alla ricerca della meta ideale per una gita fuori Dubai? Abu Dhabi è la città adatta a te e la tua famiglia. Tra spiagge, parchi divertimento, moschee, capolavori architettonici e gli immancabili luoghi del lusso e dello shopping, la giornata passerà veramente in fretta. Abu Dhabi, d’altronde, è la capitale degli Emirati Arabi Uniti e, per fascino e importanza, non è di certo seconda alla nostra cara Dubai. Ecco allora una sfilza di attrazioni, attività e luoghi di interesse da non perdere ad Abu Dhabi.

Stai cercando un hotel ad Abu Dhabi?
In collaborazione con: Booking.com

Stai cercando un hotel ad Abu Dhabi?

  • Prezzo più basso garantito e assistenza clienti in italiano
vedi disponibilità mostra disponibilità mostra disponibilità
In collaborazione con: Booking.com

6 attrazioni di Abu Dhabi da visitare

Probabilmente le hai già viste in foto o in televisione. Oppure, strano ma vero, è la prima volta che le senti nominare. Sono le icone di Abu Dhabi, almeno le 6 più famose, e non possono proprio mancare nel tuo itinerario.

Moschea Abu Dhabi atrioGran Moschea dello Sceicco Zayed

Bianca e statuaria, domina la città con le sue 82 cupole persiane in marmo bianco e le arcate in stile moresco. La Moschea è uno dei luoghi di culto più visitati al mondo ed è ben visibile da ogni parte di Abu Dhabi. L’esterno, imponente, è circondato da immense vasche d’acqua che ne riflettono la bellezza.

All’interno spettacolari mosaici, 7 lampadari in oro decorati con cristalli Swarovski e il tappeto fatto a mano più grande al mondo. L’impianto si estende su una superficie di oltre 22 mila metri quadri e può ospitare la bellezza di oltre 40.000 fedeli. Numeri da record, per una visita indimenticabile.

Corniche Road Abu DhabiCorniche Road

È la strada simbolo di Abu Dhabi. L’ampio tratto di carreggiata percorre tutto il lungomare della città, offrendo uno scorcio impareggiabile sulla spiaggia di Corniche Beach, Marina Mall, il porto e i grattacieli più prestigiosi di Abu Dhabi. La strada è pulita e curatissima 365 giorni all’anno, fornita di piste ciclabili, pedonali, fontane, spazi verdi, bar e ristoranti. Tutto quel che serve, insomma, per una passeggiata tranquilla e indimenticabile. Proprio all’estremo Ovest di Corniche Road sorge il lussuosissimo complesso dell’Emirates Palace. L’edificio, adibito ad hotel, è tra le icone del Paese ed è uno spettacolo per gli occhi dall’esterno così come dall’interno. Se ti va puoi percorrerla anche in bici, noleggiando tutto l’occorrente in uno dei quattro bike rental presenti sul lungomare.

Marina Eye Herofoto via visitabudhabi.aeMarina Eye

Proprio a ridosso di Corniche Beach sorge una tra le ruote panoramiche più affascinanti al mondo. Marina Eye si erge per 60 metri di altezza sull’isolotto che ospita Marina Mall, uno dei centri commerciali di maggior richiamo della capitale. Salire sull’immensa ruota offre una prospettiva unica sulla spiaggia, il lungomare e la skyline di Corniche Road. L’attrazione è aperta 7 giorni su 7, fino all’una di notte dal giovedì al sabato. Un giro al tramonto vale da solo la visita ad Abu Dhabi.

Ethiad Towers Abu Dhabi pixabayEthiad Towers

Le torri sono il simbolo della magnificenza e dello sfarzo della città. Questo complesso di 5 grattacieli sorge proprio al termine della passeggiata di Corniche Road. Impossibile non notare gli edifici dal lungomare! Le torri sono il punto di riferimento della città ed ospitano sontuosi hotel, appartamenti, uffici ed esclusive boutique (l’Avenue at Ethiad Towers). Per noi semplici turisti, c’è la possibilità di salire in cima all’Osservatorio posto al 47° piano della Torre 2 (Observation Deck at 300). È il punto panoramico più alto della città ed offre una vista a 360 gradi su Abu Dhabi, sul Golfo Persico e sulle isole circostanti. Un orizzonte da Mille e una Notte.

Abu Dhabi National Exhibition Centre wikipedia RalfRfoto di RalfR via wikipediaCapital Gate

Continuando la serie dei mirabolanti grattacieli, da segnalare il Capital Gate, distante però dalle Ethiad. L’edificio detiene un record al quanto particolare: è la torre più inclinata mai costruita dall’uomo, con buona pace della nostra beneamata Torre di Pisa. Peccato che l’ingresso sia appannaggio esclusivo dei fortunati clienti dell’hotel extra-lusso allestito al suo interno. A “raddrizzarci” il morale ci penseranno un paio di foto ricordo.

khalifa park arabian industryfoto via arabianindustry.comKhalifa Park

Dopo aver visitato le principali attrazioni di Abu Dhabi, puoi concederti il meritato riposo a Khalifa Park, non troppo lontano dalla Gran Moschea. È il parco più famoso della città ed è una tappa irrinunciabile, specie se si è in compagnia dei più piccoli. L’area è ricca di verde, laghetti, piccole cascate e può essere visitata con uno speciale trenino in miniatura. Piatti forti del parco sono sicuramente le fontane musicali e il Murjan Splash Park, divertimento acquatico su misura dei nostri bimbi. Collegato al parco anche il Museo di Storia Naturale e l’Acquario.

Yas Island: divertimento a 300 all’ora

Parchi divertimento, un circuito di Formula Uno e non solo. Tra i principali luoghi di interesse di Abu Dhabi non poteva mancare Yas Island, con le sue attrazioni a dir poco adrenaliniche.

La modernissima zona sorge a circa 30 chilometri dal centro città, nei pressi dell’Aeroporto Internazionale di Abu Dhabi. Qui, nello spazio di pochi ettari si concentrano tre tra le attrattive più interessanti di tutti gli Emirati Arabi.

Ferrari World Abu DhabiFerrari World e Yas Waterworld

Il parco divertimenti dedicato alla Scuderia di Maranello, con le montagne russe più veloci al mondo e altre adrenaliniche attrazioni. Puoi prenotare tour combinato con partenza direttamente da Dubai e visita di 10 ore a Yas Island. Inclusi l’ingresso al Ferrari World e la visita allo Yas Mall, una perla per gli amanti dello shopping. Oltre alle montagne russe, il parco a tema ospita giostre per tutta famiglia e simulatori di velocità veramente all’avanguardia.

Yas Marina jaguarcarsmena flickrfoto di jaguarcarsmena via flickrCircuito Automobilistico di Yas Marina

Il circuito si snoda tra campi da golf e hotel extra-lusso ed è sede una volta all’anno del Gran Premio di Formula Uno degli EAU. L’impianto è sempre aperto per chiunque volesse provare un’esperienza all’insegna della velocità come passeggero o, addirittura, come pilota di una monoposto. Aldilà dell’autodromo, Yas Marina è un’area attrezzata in cui vivere alla grande sia il pre che il post gara. Qui sono attraccati tantissimi yacht di lusso e si concentrano i ristoranti e i locali più trendy della città. Non mancano le strutture per i più piccoli, tra cui aree giochi e una fontana interattiva.

Yas WaterworldYas Waterworld

Enorme parco acquatico con oltre 45 scivoli e giochi d’acqua, tra cui il mega scivolo idromagnetico lungo 235 metri. L’ideale per chi vuole vivere un’esperienza diversa da quelle automobilistiche, ma sempre all’insegna delle emozioni forti. Il divertimento è assicurato per i più piccoli, ma anche per i più grandi. Tutte da vivere le onde artificiali alte 3 metri e surfabili!

Al Ain: la città-giardino Patrimonio dell’Unesco

Il sito di Al Ain sorge a circa 160 chilometri dalla capitale degli Emirati Arabi Uniti ed è facilmente raggiungibile sia dalla stessa Abu Dhabi che da Dubai, tramite tour guidato o noleggiando una macchina. La cosiddetta “città-giardino”, sorge ai piedi di Jabel Hafeet, la seconda vetta degli Emirati e nasconde una serie inenarrabile di tesori architettonici, paesaggistici e naturalistici.

Le isole di Abu Dhabi

Non tutti sanno che gran parte della capitale degli Emirati Arabi Uniti è in realtà costruita su un insieme di isole tra loro comunicanti con la terraferma attraverso ponti, stretti lembi di terra artificiale o via mare. Tra le isole accessibili ai visitatori l’offerta soddisfa un po’ tutte le esigenze: zone pensate per il lusso e lo shopping, altre per il divertimento, altre ancora, semplicemente, per la quiete e il relax.

Le isole di Al Maryah e Reem sono ormai parte integrante della città con i loro grattacieli, gli hotel di lusso, le affollate piazze e gli immancabili centri commerciali (in particolare The Galleria in Al Maryah).

Su Reem Island sorge anche la Paris-Sorbonne University di Abu Dhabi, rinominata per il pregio accademico dei suoi studi e la bellezza architettonica dell’edificio.

Il divertimento, come già raccontato, è di casa a Yas Island, a Est della capitale, con l’autodromo, il Ferrary World e lo Yas Waterworld. L’Isola di Saadyat, a pochi minuti dal centro, bacia invece le acque turchesi del Golfo Persico offrendo un mix unico di relax, cultura, tempo libero e bellezze naturali.

Assieme alle tartarughe embricate, che depongono le uova sulle sue spiagge, convivono hotel a cinque stelle, centri fitness, palestre, impianti termali e strutture per i più piccoli.

  • Anche nota come Isola del divertimento, Saadyat è un centro in grandissima trasformazione: è infatti in corso di realizzazione un distretto culturale che ospiterà importantissimi musei come il Louvre e il Guggenheim di Abu Dhabi (di prossima inaugurazione).

Tra le isole raggiungibili via mare si segnalano Nurai Island (a 10 minuti di navigazione), un angolo di paradiso dotato di resort extra-lusso e le più lontane Delma e Sir Bani Yas Island, quest’ultima raggiungibile anche tramite voli leggeri.

Cosa fare ad Abu Dhabi

Se tutto ciò non dovesse bastare, ecco una lunga serie di attività che non ti lasceranno con le mani in mano.

Le spiagge

La sabbia di Abu Dhabi è candida e pulita e fa il paio con le acque color turchese tipiche del Golfo Persico. Anche qui la scelta è ampia, tra spiagge turistiche pubbliche e private e distese più selvagge:

Corniche Beach, centrale e attrezzatissima a ridosso delle principali attrazioni della città;

Yas Beach, spiaggia di recente costruzione, sull’omonima isola, ideale per gli amanti degli sport estivi (beach volley, kayak e vela su tutti);

Mirfa Beach, un lembo incontaminato di sabbia bianchissima a Ovest della città;

Saadyat Beach, 9 chilometri di spiaggia pubblica in una zona protetta di Saadyat Island.

Molti anche i resort esclusivi, su tutti il Nation Riviera e l’Intercontinental Beach, in pieno centro. Molto rinomata anche la Marina di Abu Dhabi, e non solo per le imbarcazioni ormeggiate: il suo Yacht Club è uno dei punti più animati della città! 

Shopping in centro

Abu Dhabi è anche una delle capitali dello shopping internazionale. Amanti dei marchi di lusso e degli acquisti folli non sono gli unici ad essere accontentati.

Dubai souk oro vetrina vivicityMolto frequentati in tutta la città anche i tipici mercati arabi all’aperto (i cosiddetti souk) con ogni tipo di merce (cibo, stoffe, spezie, profumi, tappeti, prodotti artigianali, ma anche abbigliamento, articoli per la casa e prodotti elettronici). I più affascinanti e caratteristici sono vicini al porto.

Dal tradizionale all’ultramoderno il passo è breve. Queste le mete esclusive dedicato allo shopping di lusso e di tendenza: The Galleria in Al Maryah Island, l’Avenue at Ethiad Towers e la Nation Galleria all’estremo occidentale di Corniche Road.

Centri commerciali più alla nostra portata sono il Marina Mall, vicino la ruota panoramica, l’Abu Dhabi Mall, il Khalidiyah Mall e lo Yas Mall, nei pressi del Ferrari World. Particolare il Madinat Zayed Center (impianto con oltre 400 negozi tra outlet, boutique più moderne e stand tradizionali).

Deserto Dubai 3 vivicitySafari nel deserto

PRENOTA ORA

Così come per Dubai, una delle esperienze da vivere assolutamente ad Abu Dhabi è quella del safari. Ce n’è in tutte le salse: escursione a bordo di fuoristrada, in quad e perfino sci e snowboarding sulla sabbia. Le dune e le vallate sabbiose del deserto di Al Khaznah che circonda la capitale sono uno spettacolo eccezionale, di giorno ma soprattutto al tramonto. Immancabile la visita agli allevamenti dei cammelli.

  • Puoi combinare l’avventura all’archeologia unendo il safari alla visita ad Al Ain, oppure pernottare in un camping attrezzato, godendoti un’incantevole notte d’Oriente.

Come raggiungere Abu Dhabi da Dubai

L’escursione di un giorno Dubai - Abu Dhabi è un occasione da non perdere. Un tour di 8 ore con guida bilingue e trasporto ti consentirà di visitare le parti più affascinanti della capitale emiratina tra Gran Moschea, musei, lo sfarzo delle Ethiad Towers e le tante attrazioni di Yas Island.

RAGGIUNGI FACILMENTE ABU DHABI CON UNA GUIDA ESPERTA

Per chi volesse organizzarsi in autonomia, comunque, non mancano le alternative.

Abu Dhabi è a circa un’ora e mezza di viaggio da Dubai ed è possibile per questo noleggiare un auto (si guida a destra ed è obbligatoria la patente internazionale per spostarsi da un emirato all’altro) e raggiungere la meta senza troppo impegno.

Transfer dall'aeroporto di con taxi privato

Per conoscere il prezzo della corsa inserisci nel form in basso aeroporto di arrivo o di partenza e destinazione in cui sei diretto o vuoi essere prelevato (es. indirizzo Hotel). Completa con i dettagli del tuo volo e numero di passeggeri e clicca su Cerca per vedere il preventivo e bloccare il prezzo della corsa in transfer privato o navetta condivisa

Non accettate mai passaggi da autisti che vi approcciano negli aeroporti o nelle stazioni. Utilizzate sempre taxi autorizzati!

La scelta migliore per raggiungere Abu Dhabi da Dubai resta comunque il bus, tramite le autolinee Emirates Express. I pullman partono dalle autostazioni di Al Gubaiba (a pochi metri da Creek Metro Station – Linea Verde) e di Ibn Battuta (in corrispondenza con Ibn Battuta Metro Station – Linea Rossa) con cadenza regolare dalle 5 del mattino fin quasi a mezzanotte.

Il costo del biglietto, acquistabile anche a bordo, è di circa 25 dirham (circa 6 €). Il punto d’arrivo ad Abu Dhabi è l’autostazione di Al Wahda, anche nota come Central Bus Station di Abu Dhabi.

6
Hai già visitato questa attrazione? Dicci quanto ti è piaciuta
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI Dubai è parte del network VIVI CITY - Marisdea s.r.l.s. P. IVA 05305350653 Joomla!™ è un Software Libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL Creative Commons - Attribution, Non Commercial, No Derivatives 3.0