Acconsento all'utilizzo dei cookie
Ok Accetto Info Informazioni
212

7 Cose da non fare a Dubai

Dubai è conosciuta come la più cosmopolita e tollerante tra le città degli Emirati Arabi Uniti. Tuttavia, ci sono alcune importanti regole di comportamento che è importante rispettare. Ecco 6 preziosi consigli da tenere a mente e seguire, per evitare multe salate o - nel peggiore dei casi – di passare una notte in cella.

VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour

1 - Non bere alcool per strada

A Dubai è possibile bere drink alcolici nella maggior parte dei bar, ristoranti e discoteche, ma è assolutamente vietato bere alcolici in strada. Non si trovano alcolici nei supermercati e i negozi di liquori non sono autorizzati a vendere a turisti e visitatori (gli stranieri che vivono a Dubai, infatti, sono in possesso di una speciale licenza per acquistare alcolici). Ubriacarsi non è mai tollerato e l’età legale per poter bere è 21 anni. È assolutamente sconsigliato mettersi al volante in stato di ubriachezza: le pene previste per questo tipo di trasgressioni sono molto elevate!

2 - Occhio a come ti comporti in pubblico

Evitare sempre di andare in giro ubriachi o concedervi in esplicite manifestazioni di affetto: sono comportamenti considerati irrispettosi verso la cultura islamica, oltre che illegali. Anche fumare in determinate zone potrebbe diventare un rischio: se non vuoi una multa occhio a dove accendi la tua sigaretta, soprattutto se sei in prossimità di edifici governativi o centri commerciali.

3 - Non indossare abiti "indecenti"

Dubai è una città molto tollerante, tuttavia è consigliabile - specialmente quando si passeggia nelle zone più antiche della città - indossare abiti discreti. Gli uomini devono indossare magliette che coprono le spalle e pantaloncini lunghi almeno fino al ginocchio; indossare costumi da bagno al di fuori della spiaggia è considerato contro le leggi della decenza. Le donne che desiderano visitare luoghi quali moschee o suk devono indossare gonne ampie e lunghe o anche pantaloni e top che coprono il petto e le braccia; sono assolutamente sconsigliati vestiti attillati, ombelico in vista e abbigliamento scollato, perché considerato abbigliamento indecente. Nessun problema, invece, indossare occhiali da sole e cappelli.

4 - Non sederti nel primo ristorante che ti attira

La maggior parte dei ristoranti più noti di Dubai si trova all'interno di hotel, ci sono tuttavia ottimi ristoranti in giro per la città. I più economici sono quelli che offrono i piatti tipici della cucina indiana, ma i costi possono facilmente lievitare se si preferisce una cucina dal gusto più internazionale.

Se adocchiate un ristorante o un locale che vi attira, vi consigliamo di leggere con attenzione i prezzi e la tipologia di piatti serviti. Diversamente, potreste ritrovarvi a pagare un conto molto salato! In alternativa, è possibile consultare e prenotare direttamente online cene ed esperienze gastronomiche.

5 - Non usare Taxi e Guide abusive

Il servizio taxi di Dubai è molto affidabile e preciso. Oltre ai taxi d’ordinanza ci sono purtroppo anche autisti che operano abusivamente: per non incorrere in spiacevoli disavventure è sempre consigliabile scegliere taxi ufficiali. Le tariffe taxi a Dubai sono accessibili ed è questa una delle ragioni per cui affidarsi a un tassista è la soluzione privilegiata per spostarsi in città.

Durante il soggiorno a Dubai potreste incontrare anche guide turistiche che vi offrono un tour della città a prezzi stracciati. Non fatevi prendere dall’entusiasmo, accertatevi prima che non si tratti di una guida abusiva e ritrovarvi così in situazioni spiacevoli. E' sempre meglio prenotare in anticipo i tour guidati di Dubai, affidandosi solo a operatori professionisti.

6 - Non visitare le attrazioni senza prenotazione

Il turismo a Dubai sta vivendo momenti di grande espansione, grazie anche alla presenza di numerose attrazioni e siti storico-culturali da visitare. Se state pensando di organizzare un viaggio negli Emirati Arabi è opportuno organizzare un itinerario delle attrazioni che si desidera visitare e prenotare in anticipo i biglietti. In questo modo eviterete le spiacevoli e interminabili attese sotto il sole cocente.

7 - Non avventurarti mai da solo nel deserto

Una delle cose da fare a Dubai è senza dubbio una emozionante escursione nel deserto: Non avventurati mai da solo, ma sempre con una guida esperta. I tour nel deserto di Dubai sono tra i più svariati, e ce n’è uno adatto ad ogni esigenza: dal safari nel deserto con cena al safari pomeridiano con barbecue, dal pacchetto con cena e spettacolo nel deserto al trekking in cammello.

212
Quanto ti è stato utile questo articolo?
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI Dubai è parte del network VIVI CITY - Marisdea s.r.l.s. P. IVA 05305350653 Joomla!™ è un Software Libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL Creative Commons - Attribution, Non Commercial, No Derivatives 3.0