Acconsento all'utilizzo dei cookie
Ok Accetto Info Informazioni
8

Musei di Dubai da non perdere

Dubai è una città a metà tra storia ed innovazione, ed è ricca di cose da vedere. Abbiamo stilato per voi una lista di must-see importantissima per un turista, ecco quindi i musei di Dubai più iconici da non perdere assolutamente.

VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour

Dubai Museum Kate Hooper flickrfoto di Kate Hooper via flickMuseo di Dubai

VEDI I TOUR DISPONIBILI

Il Forte Al Fahidi, l’edificio più antico di Dubai, ospita il Museo di Dubai inaugurato nel 1971. Il museo mostra al turista il tradizionale stile di vita del popolo di Dubai tramite le sue gallerie, nelle quali sono ricostruite case storiche, gli antichi souk, le moschee. La collezione comprende oggetti storici, reperti e diorami che mostrano la vita dei mercanti prima del petrolio. Ingresso 3 AED.

Museo del Cammellofoto via wikimapia.orgMuseo del Cammello

VISITA GRATUITA CON IL TOUR HOP ON HOP OFF

Fu costruito nel 1940 ed era il luogo dove gli scecchi tenevano i propri cammelli, poi fu restaurato per diventare quello che è oggi: il Museo del Cammello. Il visitatore avrà l’opportunità di scoprire di più su questo animale tanto caro agli arabi, tramite modelli, prototipi, ed oggetti relativi al mondo dei cammelli, alla loro vita ed al modo di trattarli. Ingresso gratuitoAl Shindagha, Bur Dubai.

Museo del Cavallofoto via dubaiculture.gov.aeMuseo del Cavallo

VISITA GRATUITA CON IL TOUR HOP ON HOP OFF

Questo particolare museo offre l’opportunità di imparare qualcosa sui cavalli e in particolare i cavalli arabi. Qui troverete materiali, modelli, prototipi e strumenti che riguardano razze, anatomia dei cavalli. Il museo affronta anche il tema del cavallo nella letteratura araba, ed il legame che ha questo animale con i valori di orgoglio e bellezza. Ingresso gratuitoAl Shindagha, Bur Dubai.

Museo Della Monetafoto via dubaiculture.gov.aeMuseo della Moneta

VISITA GRATUITA CON IL TOUR HOP ON HOP OFF

Costruito nel 2004, il museo ha due piani ed è costruito con corallo, pietra, gesso, legno chandal, foglie, tronchi di palme e legno teak. Le monete esposte appartengono a diverse epoche storiche, ed ogni espositore è dotato di schermi per l’ingrandimento e touch screen per scorrere tra le informazioni di ogni moneta. Ingresso gratuito. Al Shindagha, Bur Dubai.

Museo del Poetafoto via dm.gov.aeMuseo del poeta Al Oqaili

VISITA GRATUITA CON IL TOUR HOP ON HOP OFF

Questa casa-museo è stata la residenza di uno dei più famosi poeti e luminari di Dubai, Al Oqaili. Il museo si suddivide in nove aree principali: vita di Al Oquaili, la sua eloquente poesia, la sua poesia natabea, la sua corrispondenza, la vita sociale e culturale, i suoi manoscritti, il suo impegno politico, la parte restaurata della casa e gli scritti che parlano del poeta. Sikka 21B, Deira.

Museo Della SicurezzaNaif Museum - Museo della Sicurezza

Il Naif Fort è stata la prima stazione di polizia di Dubai, e al momento è sede degli uffici della polizia e del Tribunale civile; fu ristrutturato nei primi anni ‘90 mantenendo le caratteristiche archeologiche e lo sceicco decise di convertire una delle in un museo. Qui c’è tutta la storia dell’evoluzione dell’abbigliamento e delle armi della polizia di Dubai, nonché dei modelli di arresto. Ingresso gratuitoNaif, Deira.

Dubai Deconcretefoto via deconcrete.orgMuseo dell’Architettura Tradizionale

La casa che ospita il museo è uno dei migliori esempi di architettura locale sia per la scelta dei materiali, sia per lo stile elegante. Qui potete scoprire l’evoluzione urbana di Dubai e l’architettura tradizionale degli Emirati Arabi, tramite disegni, diagrammi, prototipi, sculture, progetti e riprese aeree, dalla montagna alla costa, passando per il deserto. Ingresso gratuitoAl Shindagha, Bur Dubai.

Museo Sceicco Obaidfoto di Serge Bystro via flickrCasa di Jumaa e Obaid Bin Thani

È in tutto e per tutto una casa tradizionale con 20 camere eleganti e raffinate, distribuite su due piani, e con elementi caratteristici locali. Qui, in un’area adibita a museo, si può ammirare la mostra “calligrafia araba nel tempo”, che racconta la storia dell’evoluzione della calligrafia araba e le fasi della sua evoluzione in diverse parti della regione islamica. Ingresso 3 AEDAl Shindagha, Bur Dubai.

8
Quanto ti è stato utile questo articolo?
VIVI Dubai è parte del network VIVI CITY - Marisdea s.r.l.s. P. IVA 05305350653 Joomla!™ è un Software Libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL Creative Commons - Attribution, Non Commercial, No Derivatives 3.0