Acconsento all'utilizzo dei cookie
Ok Accetto Info Informazioni
5

Edifici e luoghi storici di Dubai

Foto copertina di Serge Bystro via flickr

Dubai è piena di tesori storici: aree del patrimonio storico arabo che riportano i turisti in un viaggio nel passato. Vediamo insieme gli edifici ed i luoghi storici di Dubai da non perdere assolutamente.

VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour

Al Fahidi Fort Elroy Serrao flickrfoto di Elroy Serrao via flickrAl Fahidi

Zona Al Karama, metro linea verde: stop Al Fahidi

Una visita nel piccolo quartiere storico di Al Bastakiya è una grande opportunità di fare la conoscenza del tradizionale stile di vita di Dubai. Tra le viuzze del distretto di Al Fahidi potete ammirare gli edifici storici fatti con materiali tradizionali: pietra, gesso, teak, legno di sandalo e di palma. Qui c’è l’edificio più antico di Dubai, il Forte Al-Fahidi, costruito nel 1797 e che attualmente ospita il Dubai Museum con esposizioni e mostre multimediali sullo sviluppo della città.

Heritage DubaiHeritage Village

Al Shindagha road, zona Al Shindagha, metro linea verde: stop Al Ghubaiba

Visitare questo luogo, costruito ad hoc nel 1997, permette di vivere e conoscere i diversi stili di vita arabi che vanno dalla costa al deserto, dal paese alla vita di montagna. Qui ci sono sia gli edifici in pietra che le tradizionali tende, e viene mostrato come erano praticate le antiche professioni, che concernono i campi dell’agricoltura e dell’irrigazione, della gioielleria e della lavorazione del ferro. Inoltre, vengono eseguiti spettacoli folkloristici con canti e danze tradizionali.

Heritage House DubaiHeritage House

Al Ahmadiya street, zona Al Ras, metro linea verde: stop Al Ras

La Heritage House è una casa storica e tradizionale, una mansione ristrutturata di 950 mq che riflette il passato di Dubai. Nella vostra visita percorrerete tutte le stanze e gli ambienti della casa: la stanza degli ospiti, il patio, il salone, il bagno, le camere da letto, la cucina e la stanza da pranzo, il cortile interno. Inoltre, vi sono strumenti di uso domestico ed utensili, nonché gioielli, cosmetici, giocattoli storici. Sarà interessante scoprire come venivano progettate le case in nome della privacy e dei valori tradizionali arabi.

Hatta Village Matthias Book flickrHatta Heritage Village

Zona Hatta, bus Dubai – Hatta line

Questo villaggio lo troviamo ad Hatta, una zona di montagna nell’emirato di Dubai, ed è stato riaperto dopo il restauro nel 2001. Il turista scoprirà la tradizionale vita di montagna tramite 17 case, 2 castelli e una fortezza, che contengono documenti, modelli, illustrazioni e materiale audio/grafico. Le sculture realizzate a misura reale forniscono un’immagine molto precisa dei vari aspetti culturali e sociali nell’antico Hatta.

Museo Sceicco Obaidfoto di Serge Bystro via flickrCasa di Jumaa e Obaid Bin Thani

Zona Al Shindagha, metro linea verde: stop Al Ghubaiba

Questa casa costruita nel 1916 nell’antica zona di Al Shindagha è uno degli edifici più antichi di questa parte del Paese. È in tutto e per tutto una casa tradizionale con 20 camere eleganti e raffinate, distribuite su due piani, e con elementi caratteristici locali. Qui si può ammirare la mostra “calligrafia araba nel tempo”, che racconta la storia dell’evoluzione della calligrafia araba e le fasi della sua evoluzione in diverse parti della regione islamica.

Majlis Ghorfat Umm Al SheifMajlis Ghorfat Umm Al Sheif

17th street, Jumeirah, Big Bus Tours blu che percorre Jumeirah road

Questo edificio era la casa di Sheikh Rashid bin Saeed Al Maktoum, dove di solito trascorreva i pomeriggi d’estate; fu costruita nel 1955 ed è considerato uno dei più importanti luoghi di interesse storico della zona di Jumeirah. Il Majlis è un edificio magnifico costruito in gesso, corallo, pietre, legno chandal e teak, foglie di palma e tronchi; al centro c’è un giardino con piante, gole per l’irrigazione e un pozzo che fornisce acqua fresca.

Casa Sceiccofoto via dubaiculture.gov.aeCasa dello sceicco Saeed Al Maktoum

Zona Al Shindagha, metro linea verde: stop Al Ghubaiba

Una vera e propria icona con vista sul Golfo Persico costruita nel 1896, che è stata la residenza della famiglia regnante e del monarca di Dubai: lo sceicco Saeed Al Maktoum. Attualmente è utilizzata come museo per esporre la storia di Dubai, tramite una collezione rara e varia di fotografie storiche degli sceicchi, documenti, gioielli ed altri oggetti. È un modo per comprendere meglio la relazione tra il popolo di Dubai ed i suoi governanti.

AlAhmadiya Schoolfoto via dubaiculture.gov.aeAl Ahmadiya School

Al Ahmadiya street, zona Al Ras, metro linea verde: stop Al Ras

La prima scuola nazionale semi-regolare nell’emirato di Dubai, fondata nel 1912 dall’ultimo sceicco Ahmed bin Dalmouk; nel 1994 è stata restaurata e trasformata in un museo storico. Visitarla vuol dire scoprire la storia dello sviluppo educativo nell’emirato e nel Paese tutto. Potrete sperimentare l’atmosfera che si respirava tra le aule della scuola, e vedere programmi scolastici, strumenti e materiali per la scrittura, certificati assegnati dalla scuola e molti documenti storici.

Diving Villagefoto via dubaiculture.gov.aeDiving Village

Al Shindagha road, zona Al Shindagha, metro linea verde: stop Al Ghubaiba

Questo piccolo villaggio è stato fondato nel 1997 con l’obiettivo di raccontare la vita marittima di Dubai e le professioni tradizionali. Potrete sperimentare e scoprire la costruzione navale, la pesca, le immersioni per cercare le perle e le corse marittime, gli oggetti e gli attrezzi per la pesca, ed alcuni modelli di imbarcazioni tradizionali utilizzate per le gare di pesca. Ci sono anche dimostrazioni live di artigianato navale e pesca, effettuate da specialisti che hanno ereditato queste professioni da genitori e nonni.

5
Quanto ti è stato utile questo articolo?
Foto copertina di Serge Bystro via flickr
VIVI Dubai è parte del network VIVI CITY - Marisdea s.r.l.s. P. IVA 05305350653 Joomla!™ è un Software Libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL Creative Commons - Attribution, Non Commercial, No Derivatives 3.0